Uno degli affronti più grandi che possiamo fare ai nostri figli in estate, appena finita la scuola, è lasciarli a casa tutto il giorno o portarli in asili, tempi d’estate e colonie che non li fanno muovere a sufficienza. Un’ottima soluzione è iscrivere i bambini ad un campus estivo.

I bambini hanno un estremo bisogno di movimento per scaricare e incanalare la loro energia, ma non solo.

Hanno bisogno di stare all’aperto, di disintossicarsi da TV e tablet, di socializzare con altri bambini e di concentrarsi su attività nuove e diverse.

Nella fascia d’età che precede l’adolescenza, prima dei 12-13 anni, i bambini devono svolgere un’adeguata attività fisica per crescere in maniera più sana. Ancor meglio se, quando il tempo lo consente, queste attività vengono svolte all’aperto, alla luce del sole.

I bambini abituati alle mura domestiche o a quelle della scuola, che vivono poche volte le occasioni di contatto con il mondo esterno, sono destinati ad essere insicuri, poco curiosi e poco stimolati, privi di quella curiosità che li porta ad osservare le piante, a giocare con gli animali, a correre per il solo gusto di farlo.

Oltre allo sviluppo cognitivo e intellettuale che la scuola garantisce sin dalla prima infanzia, va considerato con uguale importanza il corretto sviluppo fisico e motorio.

Le attività fisiche svolte all’esterno, all’aria aperta, danno ai bambini una nuova conoscenza sulla spazialità, sui propri limiti, su ciò che possono e non possono fare.

Danno una nuova forma di libertà, quella della scoperta, impossibile da ottenere dentro casa.

E se cadono? Se si fanno male? Con i dovuti controlli, ovviamente, anche sbucciarsi le ginocchia è istruttivo ed educativo. Siamo cresciuti tutti con qualche graffio sulle gambe, qualche caduta dalla bicicletta, qualche scivolone sui pattini… e ne siamo usciti più forti.

I bambini di oggi non sono affatto più deboli di quelli di ieri. Lo diventano, però, se non possono affrontare il mondo esterno con la stessa voglia di scoperta che avevamo noi da piccoli.

Lo Sporting Village a Palermo pensa ad attività all’aperto per i bambini durante tutta l’estate, con il campus estivo, un programma ricco di escursioni, attività ed eventi per tutte le età.

I genitori che non abitano nelle vicinanze possono usufruire del servizio navetta e garantire comunque un’estate di crescita e divertimento ai propri figli.

Sono aperte le iscrizioni e le manifestazioni di interesse per il campus estivo via e-mail o telefono 091.43.22.27 – 366.637.90.05. Per maggiori informazioni potete anche contattarci compilando il seguente contact form:


Potrà disiscriversi in qualsiasi momento.

Ti ricontatteremo con una telefonata, sei desideri essere ricontattato con un mezzo differente, basterà segnalarlo con l'opzione sottostante.
Preferisco essere contattato tramite: E-mailCellulareSMS